Simulazione del Regno

Come funziona

Durante la fase 2, una volta diventato Re o Regina, il regno è nelle tue mani.

Questa guida ti servirà per capire come funziona questo gioco di simulazione, e prendere le giuste decisioni per ottenere il massimo punteggio.

Chi è il Re o la Regina?

Il Re o la Regina in carica è chiunque all'inizio e alla fine di una giornata possieda la corona e che si trovi nell'area del castello.

E' consentito allontanarsi per brevi periodi, ma si deve ritornare al castello prima dell'alba, poiché in quel momento viene aggiornata la situazione del regno e, molto più importante, viene aggiornato il rendimento (Score) del Re; se questi si trova lontano dal castello all'alba del nuovo giorno, il giorno appena trascorso non avrà minimamente influito sul suo Score.

Popolani

Sono personaggi gestiti dal computer che costituiscono il popolo
del regno. Essi possono essere umani o zombie a seconda che il Re/Regina sia o meno un
essere umano.

Nel regno ne arrivano fino a venti ogni giorno, a seconda della
reputazione del Re, purché ci siano abbastanza ricchezze da poterli sfamare per la prima giornata (dalla seconda giornata in poi, essi penseranno da soli al loro sostentamento).

I popolani, infatti, svolgono ogni giorno delle attività che ermettono loro di racimolare piccole quantità di denaro (dalle 4 alle 6 monete). Sommando questi piccoli redditi, col passare del tempo si possono ottenere grandi ricchezze. Se le tasse imposte dal Re sono troppo alte, però, quello che resta ai popolani non sarà sufficiente a sfamarli e in questo caso moriranno di fame. Occorre quindi
tenere conto del fabbisogno giornaliero di ogni popolano che è pari al prezzo di una manciata di grano, ovvero 3 monete.

E' importante per il Re non sottovalutare le morti di fame dei popolani poiché se la popolarità del Re scende a zero, questi verrà linciato a furor di popolo.

Il Re deve inoltre garantire ai popolani un adeguato livello di sicurezza.

Sicurezza

Il Re è responsabile della sicurezza del regno, strettamente nell'area del castello. Se il numero di cittadini assassinati
supera il numero dei nemici uccisi, i popolani cominceranno a non essere soddisfatti
del livello di sicurezza garantito dal Re.

Il concetto di nemici e amici è relativo alla Classe del Re: se il re è un umano sono considerati nemici tutti i mostri. Se il re è un mostro, saranno considerati nemici tutti gli umani.

Parametri

Ecco una spiegazione dei vari parametri che entrano in gioco.

Durata del regno

Si misura in giorni che il Re ha regnato, perchè il giorno di regno sia conteggiato è necessario che il Re sia in carica e presente nel castello all'alba di un giorno e pure all'alba del giorno successivo.

Non è un problema se e quante volte la corona viene perduta, l'importante è che questa venga riconquistata e che il Re sia nell'area del castello al momento dell'alba.

Popolazione

E' il numero di popolani che vivono nel regno, registrato alla fine di una giornata.

Dei popolani esistenti, nell'area del castello se ne possono vedere in giro circa un decimo. Per esempio, se c'è una popolazione di 100 popolani, ne potrai incontrare circa 10 in giro per il castello.

Il numero di popolani ha un limite massimo che è stato fissato a 200 persone, ovvero oltre tale numero non aumenta più.

Ricchezze

E' il numero di monete conservate da Morubar, il tesoriere del regno. Si trova nella sala del trono (nel castello, al primo piano). Queste monete servono per il sostentamento dei popolani appena arrivati nel regno. Esse possono essere prelevate dal Re in qualunque momento.

Tasse

E' il numero di monete che il Re esige da ogni abitante alla fine di
ogni giornata, va da zero a 5.

Ai popolani le tasse vengono sottratte dal loro piccolo reddito giornaliero.
Ciò che a loro resta, servirà per il loro sostentamento.

Considerando che ogni popolano guadagna almeno 4 monete al giorno e che necessita di 3 monete per mangiare, tassando 1 sola moneta al giorno si ha la certezza che nessun popolano muoia di fame.

Se le tasse giornaliere sono 2 monete a testa, esiste qualche probabilità che qualche popolano muoia di fame a fine giornata, e tale probabilità cresce al crescere delle tasse stabilite.

Ai giocatori umani le tasse vengono sottratte dai depositi di denaro effettuati presso il banchiere Garumir. Le detrazioni avvengono solo se il titolare del conto è collegato al gioco e si trova nell'area del castello.

I denari trasportati dai giocatori e dai personaggi non vengono tassati.

Rapporto Nemici uccisi : Cittadini uccisi

E' il numero dei nemici uccisi, diviso per il numero di cittadini uccisi.
Perchè il Re venga ben considerato, i nemici uccisi devono essere di più rispetto ai cittadini uccisi.

Morti di fame

E' il numero dei popolani morti di fame. Il dato mostrato nella sala del trono si riferisce sempre al giorno precedente.

Reputazione

E' un numero da zero a dieci, che rappresenta la reputazione che i popolani hanno del Re in carica. Più il numero è alto, migliore è la reputazione. Se la reputazione scende a zero, il Re viene linciato a furor di popolo.

La reputazione influenza la rapidità con cui i popolani si stabiliscono nel regno. Maggiore è la reputazione, maggiore sarà la velocità con cui la popolazione crescerà.

Score

E' il punteggio del Re, che viene aggiornato alla fine di ogni giornata di regno. La formula che il computer utilizza nel calcolo è la seguente:

incremento Score=Arrotonda(reputazione + ricchezza/2000 + popolazione/20,0)

Come si vede, non tutti i parametri pesano in equal misura. La reputazione è un numero da zero a dieci. La ricchezza vale un punto di Score ogni 2000 monete.
La popolazione conta pure da zero a dieci: viene aggiunto un punto ogni venti popolani presenti. A differenza delle precedenti versioni di Sottomondo, si possono ottenere ottimi punteggi anche senza disporre di grosse somme di denaro.

Nota 1: Lo Score ottenuto con precedenti versioni di Sottomondo non vale, essendo cambiato il metodo di calcolo. Se il giocatore ha uno Score ottenuto da una precedente versione, questo viene azzerato la prima volta che egli diventa Re.

Nota 2: Lo Score può essere incrementato in più momenti. A ogni partita è possibile infatti diventare Re e proseguire a incrementare il
punteggio. Va capito però che perchè il punteggio si incrementi, è necessario regnare per un intero giorno di gioco, che copre un'ora di tempo reale.

Un ciclo di esempio

Ecco la descrizione di una giornata tipo nel regno.

Il giocatore Tizio conquista la corona, stabilisce 3 monete di tasse, dà a Morubar 100 monete per finanziare inizialmente il regno.

E' l'alba. (Nota: Il computer registra il fatto che Tizio era il Re all'inizio della giornata. Perchè Tizio ottenga un incremento dello Score sarà fondamentale che Tizio risulti nuovamente essere Re all'alba successiva. )

Siccome nel regno c'è abbastanza ricchezza, 10 nuovi popolani arrivano nel regno. Ad essi ognuno di essi vengono date automaticamente 3 monete per il loro sostentamento iniziale (totale: 3 x 10 = 30 monete). Morubar ha ora 70 monete (infatti 100 monete iniziali - 30 monete per i nuovi arrivati = 70 monete).

Durante la giornata vengono uccisi 8 cittadini e 9 nemici.

Arriva il tramonto, la mezzanotte, infine scocca l'ora dell'alba.

Il computer ora verifica che Tizio è tuttora Re e che si trova all'interno
del castello. A Tizio viene quindi conteggiato un giorno di regno in più.

Poi vengono fatti i seguenti calcoli.

Redditi popolani: Ogni popolano ha racimolato dalle 4 alle 6 monete (mediamente: 5 monete). Viene quindi calcolato il reddito medio della giornata, che è dato dalla seguente formula:
reddito totale popolani = reddito medio (5) x numero dei popolani (10) = 50

Tasse popolani: dai redditi vengono tolte le tasse chieste ai popolani, così calcolate:
tasse totali popolani = tasse giornaliere pro capite (3) x numero dei popolani (10) = 30

Se le tasse totali superano o eguagliano il reddito totale, il reddito verrebbe totalmente requisito e i popolani resterebbero senza soldi, destinati a morire di fame, fortunatamente nel nostro caso ciò non succede. E' invece il reddito totale a superare le tasse, quindi queste vengono prelevate e date a
Morubar che se prima aveva 70 monete riceve ora queste 30 monete, quindi le ricchezze ammonterano ora a 100.

Sopravvivenza popolani: Ai popolani restano 50 - 30 = 20 monete. Esse non bastano a sfamare tutta la popolazione (ricordo che ogni popolano necessita almeno di 3 monete). 4 popolani
muoiono di fame e 6 popolani continueranno a vivere per un altro giorno.

Tasse giocatori: dai depositi bancari viene prelevata la cifra di 3 monete per ogni conto. Morubar riceve altro denaro, supponiamo siano altre 30 monete: ora egli ha 130 monete.

Sicurezza: Sono stati uccisi più nemici (9) che cittadini (8) quindi sul lato sicurezza il Re ha fatto un buon lavoro.

Reputazione: Ora i popolani aggiornano la propria reputazione sul Re.
Qui i punti negativi pesano il doppio di quelli positivi, purtroppo. la sicurezza è stata garantita, +1 punto di reputazione, ma dei popolani sono morti di fame, -2 punti. In totale, la reputazione è scesa di un punto quindi se il Re era partito da reputazione=10 adesso la sua reputazione è a 9. Andando avanti
così rischia il linciaggio quindi prima o poi sarà meglio calare le tasse a 2 onete.

Lo Score del Re viene ora aggiornato, ha infatti regnato per un giorno su 10 popolani e la reputazione è stata di 9, la ricchezza finale del regno è stata 130.

Essendo l'alba, inizia un nuovo giorno.

Siccome nel regno c'è abbastanza ricchezza, 10 nuovi popolani arrivano nel regno. ora ne abbiamo 6 (di prima) + 10 = 16...

Incrementi personali max forza/esperienza

Ogni 1000 punti di score otterrai un incremento del massimo forza o del massimo esperienza. Ecco perchè è molto vantaggioso essere un buon Re o una buona Regina!




DISCLAIMER